Mutuo prima casa: i requisiti di finanziabilità: Cittadinanza e lavoro

mutuo-prima-casa-i-requisiti-di-finanziabilita
 
 
5°
Cittadinanza e lavoro

La concessione di un mutuo bancario prevede che il richiedente abbia tutti i requisiti necessari per essere considerato un rimborsatore affidabile. La banca valuterà alcuni parametri prima di decidere se offrire o meno il prestito. I requisiti base consistono nell'essere cittadini italiani o residenti in Italia maggiorenni, lavoratori, senza carichi pendenti o giudiziari a proprio carico. I documenti principali da presentare sono quindi quelli di identità, di stato di famiglia e di reddito. Per i lavoratori dipendenti servirà la busta paga o il CUD e per gli autonomi la dichiarazione fiscale annua: 730 o Modello Unico.


 
 
 
 

Guarda anche


i-5-mutui-prima-casa-piu-convenienti
I 5 mutui prima casa più convenienti

Bancadinamica L'acquisto della prima casa è un impegno serio; se supportato...

le-agevolazioni-sul-mutuo-prima-casa
Le agevolazioni sul mutuo prima casa

Legge di stabilità Per favorire l'acquisto della prima casa per chi non ha...